No Image

Dieta punti

aprile 17, 2012 admin 0

 

La dieta punti è un regime alimentare ipocalorico nato negli anni settanta a cura di G. Razzoli, un noto dietologo italiano. Questa dieta si basa sul concetto di punto anziché su quello di caloria, infatti ad ogni alimento corrisponde un punteggio. Quindi occorre sommare i vari punteggi delle pietanze e far restare il punto finale sotto un tetto stabilito in precedenza. Il punteggio totale, oltre il quale non è possibile aggiungere alimenti, è un numero stabilito da alcuni dati personali, come l’altezza, il peso, l’età e il sesso. Ad esempio, una donna di circa 60 kg può contare su 20-24 crediti, mentre un uomo di 85 kg ne ha a disposizione dai 24 ai 29. Quindi se ad esempio alle verdure viene attribuito il punteggio 0, ad una pizza ai formaggi vengono dati ben 20 “crediti”.

La particolarità di questo tipo di dieta è senz’altro la varietà, infatti non Leggi tutto